Simona Galli, architetto

Dopo gli studi scientifici si laurea al Politecnico di Milano nel 2002, con il massimo dei voti, discutendo una tesi di restauro antisismico dal titolo: “Verifica di applicabilità dell’analisi per macroelementi all’edilizia storica”, riguardante alcune aree dell’Umbria distrutte a seguito del terremoto del 1997.

E' libera professionista dal 2003 con iscrizione all'ordine degli architetti di Milano al numero 14185.

Dopo una collaborazione con il Politecnico di Milano, compie diverse esperienze presso studi professionali, approfondendo vari aspetti della progettazione architettonica come collaboratrice con mansioni di assistenza alla progettazione e direzione lavori, redazione autonoma di pratiche comunali e catastali, soprattutto nel campo dell'edilizia residenziale privata.

Dal 2005 è docente specializzata di Disegno e Storia dell’Arte (laurea specialistica conseguita presso l’Accademia di Belle Arti di Brera nel 2006).

Studio: via faà di Bruno 2, Milano - 20137 e-mail: galli.simona@libero.it