I disegni esposti costituiscono per la maggior parte una sorta di appunti di viaggio dei luoghi dove sono transitato. Sia che parta per una vacanza, sia che mi muova per lavoro o semplicemente per girovagare, porto con me album e matita perché possa cogliere l’occasione di ritrarre qualcosa di interessante.

 
Gli "appunti di viaggio" sono stati esposti alla mia prima mostra personale presso la sala Conti del Centro Culturale Manzoni a Bresso (10-25 febbraio 2001).
 

Un saggio sulla mente del viaggiatore termina con queste curiose parole: 

Non muore chi collega il proprio termine ai propri inizi. Dunque vagate.